Isola di Krk

L’ isola di Krk ( Veglia ) - l’ isola, la quale ha superato il mare con un ponte per essere più vicino alla terraferma, al mondo, alla gente. Sette città – castelli, sette fortificazioni isolani, le perle conservate dai tempi passati scolpiti nelle roccie con la glagolgliza ( la scrittura croata antica ), i monumenti da mille anni, gli addormentati castelli dei conti Francopani, le chiese nelle quali si sente il bisbigliare della preghiera, le cappellette, i monasteri, i muriccioli a secco – il limite fatto dai sassi e i calli, le erbe profumate e terapeutiche, le olive salate, le spiaggie con i ciottoli bianchissimi, la canzone del mare e delle cicale, il prosciutto asciugatto dalla bora, il miele e il vino, il formaggio e l’ olio d’ olive, i ficchi secchi e la grappa per il benvenuto, il baule venuto da anni piene di segreti, è l’ isola di Krk.